La società anonima, abbreviata SA (= società per azioni)

Questo tipo di società deve essere costituita con un capitale minimo pari a franchi svizzeri 100’000.–, liberanto almeno in ragione di fr. 50’000.–, e suddiviso in azioni al portatore o nominative. Per costituire la società occorrono almeno tre membri promotori, che possono avere qualsiasi genere di nazionalità e possoono essere sia persone giuridiche che fisiche. Il consiglio di amministrazione deve essere costituito da un amministratore unico, che deve essere cittadino svizzero con il domicilio in Svizzera, oppure da un consiglio di amministrazione composto da più membri, la cui maggioranza deve avere il passaporto svizzero ed il domicilio in Svizzera. La società deve obbligatoriamente disporre di un ufficio di revisione indipendente e deve tenere la contabilità, che va sottoposta almeno una volta all’anno al predetto ufficio di revisione. Le assemblee degli azionisti devono svolgersi in Svizzera, così pure per le sedute del consiglio di amministrazione. Sui dividenti concessi agli azionisti, la Confederazione percepisce un’imposta chiamata “imposta preventiva” del 35 %, che può comunque essere recuperata in virtù dei trattati internazionali sottoscritti dalla Svizzera con numerosi stati esteri in merito alla proibizione della doppia imposizione fiscale.